Wellness Week 2016

Si svolgerà dal 20 al 29 Maggio 2016 la Settimana del Benessere e dei sani stili di vita organizzata dalla Wellness Foundation.
Il programma prevede un intenso e il CAI di Cesena organizzerà i seguenti appuntamenti:

La sezione CAI di Cesena darà il suo contributo alla manifestazione organizzando i seguenti 6 eventi:

Il programma completo e maggiori informazioni sono disponibili nel sito della manifestazione www.wellnessweek.it

PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI SLOW, IL RITROVO E' AL PARCHEGGIO DEL CIMITERO DI DIEGARO DI CESENA entro le ore 7:00 

Un grazie a coloro che hanno prestato la loro collaborazione per la predisposizione delle schede nonché a coloro che realizzeranno gli eventi, nello stile e nelle modalità consuete della nostra Sezione.

 

 

 

........dedicato a GIO’

Ciao Giò, è colpa tua se torno a scrivere su queste pagine ed è difficile trovare le parole giuste per dirti quanto grande sia il dolore che noi tutti, tuoi amici, proviamo.

Forse prevale un sentimento misto di incredulità, rabbia, amarezza e profonda tristezza.

Sono passati poco più di due anni e mezzo dall’inizio della tua battaglia più difficile, e siamo ancora increduli di come sia stato possibile che sia accaduto proprio a te Giò, una cara amica, quel che è successo. Avevamo camminato piacevolmente insieme solo pochi giorni prima e mangiato e bevuto in compagnia alla salute di tutti. E poi, a ciel sereno il fulmine che non ti aspetti.

Ma come si fa ad accettare passivamente una situazione del genere! Prima si maledice il fato, ma poi c’è un’amica in difficoltà, che ha bisogno di aiuto e si vorrebbe fare qualcosa, ma non si sa bene cosa. Con quali parole e in che modo darle sostegno e conforto? E qui monta la rabbia perché si scopre quanto grande sia in fondo l’impotenza dell’uomo di fronte a certe situazioni e alla fine, tra incertezze e timori ci si accorge di non aver fatto abbastanza.

Restano quindi soltanto una grande amarezza, una tristezza senza confini e un immenso dolore per una amica carissima che troppo presto ci ha lasciato soli lungo il sentiero.

E’ inutile raccontare il tempo trascorso insieme, ciascuno di noi terrà per se i momenti più belli e gioiosi passati in tua compagnia. Nessuno comunque tra quelli che c’erano dimenticherà quella volta che ci prendesti in giro: ci avevi detto che eri ingrassata un po’ ma poi, tolti i pantaloni alla fine dell’escursione, svelasti il tuo segreto: ne avevi indosso un altro paio!

Due cose ci uniscono tutti: le nostre lacrime, che non ti riporteranno indietro e il tuo splendido sorriso, che fa invidia all’universo.

Ti vogliamo bene Giò e un giorno ti abbracceremo ancora, intanto fa buon viaggio e va in pace.

Maurizio Pavan (per i V.I.P.)

Cesena, 26.04.2016


 

Escursionismo - CRONACA DI UNA GIORNATA PARTICOLARE

17/04/2016 

Il successo di ogni iniziativa è determinato da molti fattori e quando la componente principale è l’uomo la faccenda si complica. Se poi aggiungiamo che le persone in questione sono escursionisti di tutte le età, beh! allora i rischi di un insuccesso aumentano a dismisura.

Ieri, domenica 17 aprile, era in programma una uscita con il “Gruppo Montagna Savio” di Pordenone (“Savio” è un’azienda tessile) e l’incarico di accompagnarlo è stato generosamente assegnato al nostro Gruppo Senior.

Potete immaginare: soltanto 5 ore a disposizione per accompagnare in escursione persone di ogni età già stanche del viaggio, abituate a frequentare montagne e ambienti ben più impegnativi del nostro e riuscire a fargli apprezzare quel che di bello e interessante può offrire il nostro Appennino. Un’impresa non facile, conclusasi nel migliore dei modi. La zona individuata per l’escursione era quella delle Gualchiere-Nasseto-P.so Serra-Castel dell’Alpe ed era prevista la partecipazione di una cinquantina di ospiti.

L’inizio -è il caso di dirlo- è stato tutto in salita: pullman annunciato in arrivo con 45 minuti di ritardo! Avuta la notizia abbiamo “liberato” i nostri soci, una ventina circa, che hanno così avuto tutto il tempo di raggiungere il Passo e il luogo convenuto per il pranzo collettivo. Qualche altro Senior è rimasto ad attendere l’arrivo del pullman che è poi arrivato in perfetto ritardo, dopo aver lasciato alcuni di loro a Bagno di Romagna per una visita turistica.

E qui gli amici di Pordenone hanno subito dato dimostrazione di una efficienza tipicamente friulana: in men che non si dica erano tutti pronti per partire. Un primo gruppo, i più veloci, con destinazione Passo Serra e un secondo verso il più vicino Nasseto. Ritrovo collettivo a Castel dell’Alpe per il pranzo.

Tutti i partecipanti si sono impegnati per essere puntuali all’appuntamento e ci sono riusciti. Davvero bravi! Dopo il pranzo, di nuovo via per giungere in orario alle macchine e ripartire ciascuno verso la propria destinazione. Durante l’escursione abbiamo descritto ai nostri amici il territorio nelle sue varie componenti, soffermandoci sugli aspetti storici che lo hanno riguardato, raccontando anche qualche episodio particolare e rispondendo alle loro numerose domande.

Le impressioni raccolte ci fanno pensare di essere riusciti nell’intento di solleticare il loro interesse e apprezzamento e non possiamo escludere un loro futuro ritorno per una visita di più ampio respiro, anzi ce lo auguriamo. Alla fine comunque perché la festa trovasse degna conclusione mancava qualcosa e qui gli amici friulani si sono espressi davvero ai massimi livelli, sorprendendoci ancora. Arrivati al pullman che li aspettava alle Gualchiere hanno aperto il bagagliaio e imbandito una tavola fantastica: pane, salumi, formaggio, dolci e dolcetti, acqua (poca) e vino (tanto). Un tripudio!

Come se non bastasse, prima di salutarci augurandoci reciprocamente un nuovo incontro, hanno voluto omaggiarci con alcuni loro prodotti tipici e un libro sui sentieri friulani, ricambiando così l’analogo gesto di cortesia della nostra Sezione che al mattino gli aveva consegnato alcuni ricordi, primo fra tutti il libro del nostro 50°.

Tutto è bene quel che finisce bene, si dice, e questa è andata davvero bene. Alla prossima quindi e chi vuole si faccia avanti, per il bene della Sezione.

Maurizio Pavan

MTB - Escursione " Itinera mariculae"

10/04/2016

Direttori d’escursione: Vai Mauro Magnani Nicola

 

Foto: Vai Mauro

galleria fotografica

 

​​Dopo l'esordio in riva al mare e' arrivato il momento di volgere le ruote verso le nostre colline; e quale miglior location della splendida Valmarecchia. Puntuali come sempre prendiamo il via alle 8 dal parcheggio alla cava santarini , e procedendo di buon passo cominciamo a risalire la vallata. Il percorso fino a Secchiano si presenta ondulato in leggera salita , ma e' il ritmo da subito alto che mette alla frusta i partecipanti. Fortunatamente il cielo , che si presentava grigio alla partenza , si tinge di azzurro e ci regala una splendida giornata di primavera con temperature gradevoli , e la possibilita' di ammirare scorci fantastici, tra rocche e castelli dei quali e costellata la vallata.

Leggi tutto...

Calendario Serate Sede CAI Cesena

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Cesena Cammina

Le lunghe escursioni riservate ai soli Soci CAI

2016 Gargano

2016 Gargano

2016 SdM

2016 SdM

2016 SdM