Per pubblicare le tue foto sul sito del Club Alpino Italiano - Sezione di Cesena inviale alla mail caicesena@gmail.com indicando l'autore, la data, e l'evento in cui sono state scattate.

5/05/2012


Organizzazione: Enrico Macrelli

 

Foto: Thomas Biondi, Enrico Macrelli 

Resoconto della giornata

Ed eccoci qua, dopo circa due settimane, in sella alle nostre MTB, pronti per una nuova avventura nel parco delle Foreste Casentinesi.


Ritrovo come sempre, davanti all'Ippodromo; numero di partecipanti stavolta 9...meno delle altre volte..che dire...pochi ma buoni!! Dopo aver caricato le bici, ci dirigiamo verso il piccolo paese di Bocconi (388 m) in Val Montone, e da qui si parte! Il primo tratto del percorso e' su asfalto leggermente in salita, ottimo per abituarsi alla pedalata, prima tappa della giornata e' il forno di San Benedetto in Alpe dove facciamo rifornimento con una spianata eccezionale e poi via verso il Passo del Bucine (1043 m). La giornata non e' particolarmente promettente, alcune nuvole incombono su di noi. Dopo la breve pausa a San Benedetto, imbocchiamo la strada sterrata che risale la valle del Rio Cannetole e qui comincia la vera fatica!! Pedala pedala arriviamo fino in cima! Un gioco da ragazzi per noi, i Lupi Tosti!! Il paesaggio ci lascia senza parole: immensi prati, alberi di un colore verde fosforescente su un cielo grigio perla. Meraviglioso! Finita la lunga salita, ci ritroviamo al Passo del Bucine, dove finalmente si pranza e si lascia libero sfogo alle chiacchere. Dopo circa un'oretta risaliamo nuovamente in sella alle MTB, dirigendoci sulla pista che taglia le pendici di Monte Bucine, verso Poggio Cavallaro. Per fortuna il tempo regge fino alla fine, regalandoci colori intensi e meravigliosi! La pista e'  inizialmente sul crinale, poi si addentra in un bosco di faggi che ci regala un paesaggio mozzafiato. Ogni tanto qualche raggio di sole si fa spazio fra le nuvole e gli alberi e ci illumina il cammino, ma ecco che la nostra cicloescursione si trasforma in un trekking avventuroso..lungo il percorso, infatti, incontriamo un susseguirsi di rami spezzati, alberi caduti che ci costringono a scendere dalla bici e a trovare un passaggio fra di essi. E piu' andiamo avanti, piu' gli alberi si infittiscono e la difficolta' cresce! Ma la nostra squadra non demorde e, fra passamano di bici e aiuto reciproco, riusciamo ad uscire indenni da quella situazione! La dura prova viene superata con successo. E bravi i Lupi Tosti!! Lasciato il bosco di faggi, ci aspetta l'attraversata del crinale in leggera discesa fino al Passo della Valbura (851 m) anche chiamato Valico del Manzo. Da qui, ricomincia la strada asfaltata in ripida discesa che ci riporta a Bocconi, dove chiudiamo il giro. Bellissima giornata!

E infine per festeggiare, non potevamo non fermarci nel primo bar disponibile e brindare con una birra fresca e patatine, la fine della quarta escursione di MTB del CAI di Cesena (la prima che riusciamo a fare da programma!!!)

 

Federica Bassenghi

Foto Thomas Biondi

Foto Enrico Macrelli {flickr set=72157629986448572}


 

 

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.